Villa Boscogrande

Matrimonio in autunno: la magia del colori

Suggestiva e romantica, la stagione autunnale è un periodo ideale per convolare a nozze.

Lontano sia dal caldo estivo sia dal freddo dell’inverno, infatti, l’autunno con i suoi variopinti colori regala atmosfere bucoliche e delicate, perfette per fare da cornice al giorno del sì.

Il primo lato positivo del matrimonio in autunno è la possibilità di scegliere la location desiderata a costi più competitivi rispetto all’estate. L’ideale è orientarsi verso una location che preveda uno spazio all’aperto ma che disponga anche di una sala coperta, dove far accomodare gli ospiti in caso di maltempo. Anche un ambiente al chiuso, infatti, se ben arredato, può rivelarsi piacevole e accogliente al pari di un giardino all’aperto.

In autunno la natura si tinge di giallo, rosso, marrone e arancione, dando vita a meravigliosi giochi cromatici a cui ispirarsi per decorare i tavoli e l’intera location. Candele, lanterne, ghirlande e addobbi con foglie colorate, fiori e frutti di stagione, come per esempio l’uva e le castagne, daranno vita a un’atmosfera fiabesca e assai raffinata.

Perfetti per il bouquet della sposa sono i girasoli, i fiori di amaranto, le rose, le ortensie, le orchidee e le dalie, ma anche le spighe di grano, il melograno, le bacche, il ribes e la lavanda, con cui creare composizioni allegre e colorate.

Ovviamente, anche l’abito da sposa dev’essere in linea con l’atmosfera e il clima autunnale. Molto indicati per questa stagione, per esempio, sono i ricami in pizzo. E, poiché il tempo potrebbe riservare delle sorprese, è sempre bene pensare ad accessori come guanti, cappello e anche un’eventuale stola per coprire le spalle. Anche il trucco, oltre ad abbinarsi naturalmente con la carnagione e il colore dei capelli della sposa, deve essere in sintonia con le tinte autunnali, e quindi preferire nuance come rosa pesca, sandalo o albicocca.

Infine, anche per gli inviti e le bomboniere sarebbe ideale riprendere lo stile e i colori dell’autunno, in modo che tutti gli elementi risultino in sintonia e perfettamente coordinati tra di loro.

0