Villa Boscogrande

Sposarsi di mattina o di pomeriggio?

La proposta è arrivata, la data è scelta, ma arriva una decisione importante da prendere: sposarsi di mattina o di pomeriggio? Sembra facile, ma per fare una scelta c’è da considerare una serie di elementi.

L’atmosfera. Sicuramente dal tipo di atmosfera che gli sposi vorranno per il loro giorno felice dipenderà la scelta tra la mattina o il pomeriggio. Allegra, fresca, luminosa, una cerimonia alla luce del giorno sarà seguita da un lungo pranzo. Una cerimonia pomeridiana sarà invece seguita da una cena e una festa romantica, con luci soffuse, elegante e più rapida.

Preparativi. Al di là dei festeggiamenti, dai preparativi dipenderà l’umore degli sposi. Per gli sposi più mattinieri non sarà un problema svegliarsi all’alba e prepararsi al lungo giorno di festa. Per gli sposi che amano invece prendersela con calma o per quelli più ansiosi, sicuri di dover passare una notte in bianco, il pomeriggio è l’ideale. Avranno tutto il tempo di vestirsi e truccarsi, nel caso della sposa.

Stagione. Ma i preparativi e quindi la scelta della mattina o del pomeriggio, dipenderanno anche dalla stagione in cui è organizzato il matrimonio. Probabilmente in estate, la sposa preferirebbe truccarsi durante le prime ore dell’alba quando la temperatura è ancora tiepida e non cocente. D’altra parte, però, la bellezza di un tramonto estivo è ineguagliabile.

Il vestito. Probabilmente sarà anche l’abito della sposa a influenzare la scelta tra la mattina e il pomeriggio. Un abito scollato ed elegante è perfetto per una cena serale, tra candele e fuochi d’artificio. Per la sposa più audace e moderna, l’abito corto è perfetto per il giorno o un abito più country da indossare in una location immersa nel verde.

Gli ospiti. I protagonisti assoluti sono gli sposi, ma mai dimenticare gli ospiti. Se la maggior parte degli ospiti avranno al seguito bambini piccoli, la sera potrebbe risultare un azzardo. Si rischierebbe di veder svuotata la sala a metà cena o di imbattersi in bambini poco felici di restar svegli. Ma una cena seguita da una lunga notte di festeggiamenti sarà il finale giusto per un matrimonio da favola.

0